La damigiana di John Speraw – le meglio/peggio cose della World League 2016

E’ finita da poco l’edizione 2016 di World League, vinta da una granitica e bella Serbia contro il Brasile questa sera in versione neurone in vacanza. L’Italia chiude quarta dopo aver passato il girone per un soffio, migliora il risultato dello scorso anno ma torna da Cracovia con più dubbi che certezze. Non volendomi(vi) annoiare con la fredda cronaca, ho selezionato quelle che sono state le vicende più significative della 5 giorni polacca. Analisi più semi che seria. In rigoroso ordine sparso.

Continua a leggere “La damigiana di John Speraw – le meglio/peggio cose della World League 2016”

Annunci